CoderDojo a Zero Branco, a Quinto di Treviso e a Silea

L’idea di aprire un CoderDojo è nata per dare l’opportunità ai ragazzi di essere attivi e creativi nel loro approccio alle nuove tecnologie.

A Zero Branco, grazie a Susi Francescato champion e referente del Coderdojo e dell’Associazione culturale e ricreativa Laboratorio Archimede, sono stati attivati eventi gratuiti per ragazzi dai 7 ai 16 anni, a Zero Branco  un sabato al mese presso il Centro Giovani (Via IV Novembre), mentre a Quinto di Treviso, il quarto venerdì del mese, presso la Biblioteca Comunale (Via Gabriele d’Annunzio), a Silea il primo appuntamento sarà sabato 28 maggio presso la Biblioteca Comunale (Via Don Minzoni)

Il CoderDojo è un movimento internazionale, open source, guidato da volontari, e si pone come obiettivo la creazione di club in grado di ispirare i giovani ad imparare la programmazione.

Seguendo il motto Above All: Be Cool, il CoderDojo vuole essere un’esperienza divertente e socializzante, dove i ragazzi possono imparare divertendosi e incontrare altre persone con le loro stesse passioni.

I laboratori sono gratuiti, durano circa 90 minuti, si utilizza Scratch o altri software per programmare un gioco o scoprire una particolare tecnologia. Durante i laboratori un mentor spiega come sviluppare passo dopo passo un programma. I partecipanti sono liberi di personalizzare il loro gioco o crearne un altro sulla base di quanto appreso. Oltre a Scratch si tengono laboratori di grafica per la modellazione in 3D e laboratori per creare un blog.

L’iniziativa è stata intrapresa grazie anche alla collaborazione ed il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Zero Branco, che mette a disposizione alcuni computer e la stanza degli incontri; grazie anche al Comune e alla Biblioteca Comunale di Quinto che ospita gli eventi, agli istituti comprensivi dei due Comuni e alla Biblioteca Comunale di Silea che ci ha invitato e accolto.

I laboratori del Coderdojo hanno ricevuto il patrocinio dei comuni di Zero Branco, di Quinto, di Preganziol, Scorzè e della Provincia di Treviso, e il Presidente Dr. Leonardo Muraro, congratulandosi ha ritenuto l’iniziativa interessante per tutta la comunità.

Da settembre potrebbero essere organizzati incontri settimanali e non più solo mensili, data la numerosa affluenza, il grande entusiasmo e affiatamento tra i mentor e tutti i partecipanti.

Le iscrizioni sono sempre aperte anche solo per provare, ed essendo il movimento totalmente gratuito e su base volontaria sono sempre ben accette nuove forze e sponsor.

Per ulteriori informazioni e per conoscere le date dei prossimi incontri si rimanda al sito coderdojozerobranco.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...